Skip to content

5G: salute, modello sociale e altro ancora, parliamone

by legambiente on giugno 25th, 2020

«…. il problema oggi è dire no al mercato dei cronovisori e all’uso consumistico dei cronovisori stessi. Si può vivere tranquillamente senza cronovisori (che non esistono perché è una parola che ho inventato per l’occasione) fino a che il meccanismo della produzione industriale non li inventerà (o inventerà qualche cosa di simile) e non li imporrà al consumo di tutti,spacciando così la sua ennesima droga della quale non potremo fare più a meno … »

[Enzo Tiezzi – “Tempi storici e tempi biologici” – Garzanti 1984 – pag. 183]

La tecnologia 5G è molto di più di un ulteriore svilupppo della telefonia mobile. Sarà molto usata per diverse funzioni cambiando il rapporto tra le persone e le “cose”, con profondi mutamenti sociali.  Imporrà una rete di celle/antenne molto diffuse a cominciare dallo stesso cellulare personale.

Proponiamo una prima rassegna sul 5G per cominciare a parlarne e innescare qualche riflessione, in attesa di approfondimenti  aggiornamenti.

From → Uncategorized

Comments are closed.