Skip to content

La Campagna: cosa abbiamo fatto e scritto

nellocisaRicordiamo cosa abbiamo già fatto e scritto con la Campagna per il Parco di Cisanello grazie al supporto di associazioni e cittadini,

guarda la Presentazione parco Cisanello con tutte le tappe salienti della campagna per il parco!

2010

– preparazione del dossier “Cosa succede a Pisa
– 10/12/2010: assemblea cittadina: inizio della la campagna per il “Parco di Cisanello”
– scrittura di una petizione e raccolta in breve tempo di oltre 2000 firme (firma anche tu) consegnate al Sindaco (petizione per il parco, Gentile Sindaco Filippeschi)
– inizio di riunioni perdiche aperte per l’organizzazione della campagna
– creazione della Pagina Facebook dedicata alla campagna, creazione del logo di Nello Cisa, ideazione e distribuzione di cartoline ironiche sui benefici del parco, creazione di pannelli e materiale informativo

2011

16 aprile: cena di quartiere c/o il Circolo Arci Isola Verde con presentazione novità, manifestazioni future e raccolta fondi. Sono state servite più di 80 persone.

19 maggio: aperitivo di finanziamento e sensibilizzazione nel centro storico di Pisa per far conoscere la campagna anche fuori dal quartiere di Cisanello

7 luglio: una festa per il Parco – stand con materiale informativo, visite con esperti alla scoperta di flora e fauna, spettacolo di improvvisazione teatrale con ADA e concerto dei Betta Blues Society

25 settembre: Puliamo il Mondo – giornata di pulizia all’interno dell’area durante la campagna nazionale di Legambiente “Puliamo il Mondo”

Natale: “Sindaco regalaci il Parco” –  creazione e distribuzione delle “palline di Natale” su cui “pisani” scrivono i motivi per cui vogliono il Parco

 2012

gennaio-febbraio: riunioni operative per la definizione di una proposta progettuale alternativa e la preparazione delle successive iniziative

primavera: laboratorio “Questo è il mio Parco”c/o Pisa In Fiore, Stazione Leopolda –  su un tabellone che riproduce l’area adulti e bambini progettano il proprio parco usando sagome colorate di alberi, vialetti, animali, orti, giochi per bambini, spazi per piccoli mercatini…

19 maggio: festa alla scoperta del parco che verrà – passeggiata per conoscere il parco, laboratori per i bambini, concerti di Dewy780 e Voices of Heaven Gospel Choir, apericena vegan a curo di Veganzo

settembre: Park(ing)Day – adesione alla campagna internazionale : creazione di piccoli parchi negli stalli dei parcheggi a pagamento della città

23 settembre: “Autocostruzione” del Parco – pulizia, piantumazione di fiori ed alberi, costruzione di panchine e mangiatoie per uccellini con materiale di recupero

ottobre : volantinaggio durante Ecocity – sensibilizzazione per una città realmente “eco”

28 ottobre: merenda nel parco di Cisanello – giochi, laboratori e merenda per tutti

9 dicembre: pranzo per il Parco – presentazione delle novità sulla variante e la possibilità per i cittadini di presentare delle osservazioni.

fine 2012-inizio 2013: elaborazione di un progetto alternativo che comprende la struttura della Stella Maris ma eliminando ogni edificio inutile ed ottimizzando gli spazi per un reale Parco Urbano. Il progetto viene stampato su locandine e volantini.

2013
6 gennaio 2013: Befane per il Parco –  Quale calza si merita il Comune?
Consegna al Comune di due calze: Piena di carbone se verrà approvata la variante e con le caramelle se verrà realizzato un vero parco.
Le Befane distribuiscono il progetto alternativo ai passanti e regalano piantine aromatiche da portare al Parco.
febbraio: osservazioni – preparazione di un’osservazione tecnica a cura del Gruppo per il Parco di Cisanello, sostegno ai cittadini nella presentazione delle singole osservazioni attraverso l’organizzazione di banchetti informativi. Legambiente consegna direttamente più di 60 osservazioni (e altre ancora sono state consegnate individualmente da diversi cittadini) e l’osservazione promossa dal gruppo per il Parco di Cisanello viene presentata accompagnata da oltre 100 firme.
marzo: e tu chi voti? ideazione e realizzazione di un’inserzione che viene pubblicata a pagamento sul quotidiano Il Tirreno in data 10 e 14 marzo.
Tu per chi voti

Comunicati ed articoli:  

È nato il parco
Facciamolo
Intervento Artwatch
Nota dell’ing. Riccardo Ciuti